Ritardi di pagamento prestiti: quali sono le conseguenze

I ritardi di pagamento prestiti possono essere causati dalle più svariate motivazioni e con Prestitologo è possibile ricevere assistenza per analizzare e risolvere il problema nel modo più rapido ed efficiente possibile.

In caso di ritardi di pagamento  la finanziaria non prende solitamente in considerazione le motivazioni del mancato pagamento. Queste ultime possono esulare dalla volontà del debitore come nel caso di un ritardo nella ricezione dello stipendio; la banca o l’istituto di credito in caso di ritardi di pagamento è tenuta a segnalare la situazione al CRIF (Centrale Rischi d’Intermediazione Finanziaria). Che è la società che gestisce il Sistema d’Informazioni Creditizie (SIC). Nei casi di ritardi di pagamento delle rate dei prestiti, prima di segnalare il debitore come “cattivo pagatore”, la finanziaria è obbligata ad avvertire preventivamente il cliente. Solitamente avviene tramite una raccomandata con ricevuta di ritorno che lo incalzi a pagare la rata, pena l’scrizione nell’elenco dei cattivi debitori. Questo provvedimento è stato di recente reso obbligatorio proprio per informare il debitore delle conseguenze negative in caso di prolungati ritardi di pagamento prestiti.

Prestiti con ritardi di pagamento ? Cosa si può fare

Ottenete un prestito con dei ritardi di pagamento  prolungati e frequenti non è assolutamente una cosa semplice in quanto si verrà segnalati  al CRIF, cosa che non accade invece se la situazione di inadempimento è dovuta ad una momentanea mancanza di liquidi, dimostrata dal debitore. Non basteranno solamente i ritardi di pagamento dei prestiti per procedere con la segnalazione, ma si dovrà quindi constatare una situazione patrimoniale deficitaria. La quale sarebbe in seguito causa dell’insolvenza totale del debitore.

Quando invece, a causa di persistenti ritardi di pagamento prestiti si viene segnalati, i dati negati restano nella banca dati per un periodo che può variare da un minimo di 6 mesi ad un massimo di 36, in base alla motivazione dell’iscrizione nell’elenco dei cattivi pagatori.

Approfondimenti

Ritardi di pagamento prestiti e soluzioni possibili

Se sei alle prese con ritardi di pagamento prestiti e non sai se sei stato segnalato al CRIF oppure cerchi una soluzione alla tua situazione chiedi una consulenza a Prestitologo. L’assistente finanziario che ti aiuterà a risolvere i tuoi problemi.

 

Non riesci a ottenere un prestito?