Prestiti tra privati, come funzionano

Prestiti/Mutui
prestiti tra privati

 

 

 

Hai sentito parlare dei prestiti tra privati e vuoi saperne di piu’? Pensi che possa essere un prodotto adatto alle tue esigenze?

Leggi questa breve guida di approfondimento dove ti spiegheremo di cosa si tratta e quali sono le società che trattano i prestiti tra privati.

Caratteristiche principali dei prestiti tra privati nel 2019

I prestiti fra privati, noti anche come social lending, nascono in Gran Bretagna nel 2005. È una particolare modalità di prestito personale dove viene meno la classica intermediazione degli istituti di credito o delle finanziarie.

Infatti i prestiti avvengono esclusivamente tra privati mediante un’apposita piattaforma on line gestita da società autorizzate da Banca d’Italia .

La novità introdotta da questo sistema è quindi proprio l’assenza di intermediazione tra il richiedente del prestito e il prestatore che mette a disposizione il proprio denaro sotto forma di investimento.

Ma vediamo nel dettaglio come funzionano questi prestiti personali .

 

Non riesci a ottenere un prestito?

Finanziamenti tra privati: richiedente e prestatore

Un privato che decide di avvicinarsi a questo tipo di prestito lo fa perché potrebbe essersi visto rifiutare una richiesta dalla propria banca oppure perché ha valutato una condizione di tasso migliore rispetto ai classici prestiti personali.

I finanziamenti tra privati  infatti hanno la peculiarità che a ogni richiedente di un prestito la società che gestisce la piattaforma assegna una valutazione di affidabilità  incrociando le informazioni delle varie banche dati del credito.

Il tasso di interesse applicato al prestito dipenderà dal rating del richiedente.

Un utente affidabile che non ha mai avuto ritardi di pagamento si vedrà offerto un contratto con un tasso molto vantaggioso. Invece qualora un richiedente sia ritenuto poco affidabile per il suo passato creditizio gli verrà assegnato un rating basso . E questo  comporterà probabilmente un tasso più alto.

Per richiedere i prestiti tra privati bisogna registrarsi sul sito della società scelta indicare l’importo e la durata di rimborso desiderata e inviare la documentazione richiesta. Ogni società ha dei requisiti diversi sia in termini di massima erogazione (si può arrivare anche fino a 25000€ ) che in termini di durata.

Una volta effettuata la domanda di prestito verrà fatta un’analisi rapida ma scrupolosa sulla situazione del richiedente.Quindi verrà valutato  il merito creditizio e lo stato dei pagamenti di prestiti attuali e del passato.

Una volta ritenuto idoneo sulla base della sua storia creditizia, si vedrà sottoporre la sua richiesta nel marketplace dove i prestatori  decideranno se accettare l’investimento e procedere con l’erogazione .

Il tutto avviene in tempi ristrettissimi, spesso anche entro le 24 ore .

Prestatore

Da dove arriva il denaro prestato nei prestiti tra privati ?

Le società che decidono di gestire i questo tipo di finanziamenti offrono ai privati questa forma di investimento innovativa.

Infatti il denaro che viene prestato nei prestiti tra privati arriva da investimenti fatti da altri persone che decidono appunto di investire i prorpi soldi prestandoli tramite queste società ad altri privati.

I finanziamenti a privati del propio denaro puo’ essere un investimento molto remunerativo.

Il prestatore ha la possibilità di ottenere degli ottimi rendimenti e di poter gestire in completa autonomia i propri soldi decidendo anche se optare per un investimento più o meno rischioso dalla quale dipenderà il tipo di rendimento.

La possibilità di diversificare gli importi permette di ridurre notevolmente i rischi.

Per esempio se decidiamo di investire 1000€ questi soldi non verranno prestati a un’unica persona ma saranno suddivise in quote di diversi prestiti .

A chi si richiedono i prestiti fra privati on line?

Le principali piattaforme on line italiane autorizzate alla gesione dei prestiti tra privati on line sono le seguenti:

Queste sono tutte società abilitate da Banca d’Italia ad operare in Italia come intermediari finanziari. Devono quindi rispettare tutti gli aspetti normativi come una qualsiasi finanziaria o istituto di credito.

On line si possono trovare comunque molte altre società serie che gestiscono i finanziamenti tra privati.

Non riesci a ottenere un prestito?

Vantaggi dei prestiti tra privati

Riassumendo possiamo dire che i vantaggi sono molteplici. Per esempio la velocità di risposta e tempi minimi di erogazione, i tassi molto vantaggiosi.

Oppure una maggior flessibilità valutativa e assenza di penali in caso di anticipata estinzione.Per chi “presta” degli ottimi rendimenti e una diversificazione di investimento che riduce i rischi.

Altre forme di prestiti tra privati

 

I prestiti tra privati comprendono anche tutte quelle forme di passaggio di denaro tra parenti e amici.

Chiaramente è una forma di finanziamento infruttifero in quanto non provede il maturarsi di interessi sui soldi prestati.

Questa tipo di prestito tra privati puo’ essere garantito da una sorta di scrittura privata tra le persone in questione che ha un valore legale e che quindi tutela la parte creditrice da una evantuele mancanza di restituzione.

Questa lettera deve contenere tutti i dati del prestito .

Prestiti tra privati :  attenzione alle truffe

Purtroppo bisogna fare molta attenzione quando ci vengono proposti dei prestiti on line o nei social da persone sconosciute .

Sta dilagando infatti una truffa ai danni dei consumatori da parte di spregevoli persone spesso che non vivono in Italia che promettono di offrire prestiti tra privati veloci e senza garanzia.

In cambio chiedono un pagamento anticipatato giustificandolo come costo di istruttoria per avviare la pratica o per i costi assicurativi a copertura del prestito.

Questa è una truffa che con un po’ di attenzione si puo’ facilmente evitare.Diffidate sempre di chi vi chiede soldi anticipati per l’erogazione di un prestito in quanto in Italia è assolutamente illegale anche per i prestiti tra privati

 

 

 

 

(Visualizzato 827 volte, 1 letture oggi)

Commenti (1)

  1. REPLY
    comment Marinella says

    Buonasera, avrei bisogno di 6000 euro, ma le Banche e le Finanziarie , non mi finanziano piu, perché ho diversi impegni, ma io ho sempre pagato tutto

Inserisci un commento

Send message via your Messenger App