cessione del quinto

Cessione del quinto, il prestito solido e conveniente

La cessione del quinto è una forma di prestito personale che prevede una rata massima pari al 20% dello stipendio o della pensione.Con la cessione del quinto la somma dovuta viene automaticamente trattenuta dalla retribuzione garantendo in questo modo un pagamento più sicuro e puntuale per l’istituto di credito e una minore responsabilità per colui che ha richiesto il prestito. Per questo motivo può essere utilizzata anche dai “cattivi pagatori” poiché presenta maggiori garanzie di solvenza. Inoltre questo tipo di finanziamento “non finalizzato” permette al contraente di accedere al prestito senza dover specificare a priori il motivo per il quale necessita del denaro.

Dal 2006 la normativa prevede la possibilità di accedere a questo tipo di finanziamento anche ai pensionati Inps  (ed ex -Inpdap). E’ necessario avere una pensione contributiva o di reversibilità .Non sono assumibili le pensioni di invalidità o le pensioni minime.

La cessione del quinto: come ottenerla

Per richiedere un preventivo è necessario presentare i documenti reddituali, carta d’identità e tessera sanitaria.

Per ottenere maggiori informazioni riguardanti la cessione del quinto
visitate le sezioni del blog.